Mono Carrasco e il muralismo nel Monferrato

 

Il muralismo è una tecnica di pittura nata in Messico e che si è sviluppata in America latina. La caratteristica di questa tecnica era il supporto su cui venivano realizzate le opere, non tele, non legno, ma analogamente agli affreschi, i muri.

 

Ancora oggi la principale realizzazione di murales vede i muri come base di espressione, per cui molte amministrazioni pubbliche e anche privati trasformano pareti, più o meno grandi, spoglie di ornamenti e spesso poco piacevoli, in opere d'arte in grado non solo di abbellire l'ambiente sotto il profilo paesaggistico, ma anche i  grado di attirare, se gli interventi non sono episodici ed organizzati all'interno di un progetto, numerosi estimatori di questo genere di arte ed anche turisti. Nelle scene rappresentate possono valorizzare la cultura, la storia e la tradizione locale e popolare. Il muralismo è infatti nato come strumento di comunicazione con cui gli artisti "parlavano" alla gente costretta a vivere sotto regimi illiberali. Immagini semplici, evocative dipinte con tecniche altrettanto semplici che rappresentavano con pochi colori e scarse o nulle sfumature la realtà quotidiana e le ingiustizie in cui la gente, il popolo era costretto a vivere.

Alcune cittadine italiane hanno saputo far risaltare questo forma d'arte: Orgosolo in Sardegna o Satriano in Lucania considerata la capitale italiana dei murales.

 

Il passaggio dai muri alle tele o al legno, mantenendo la tecnica espressiva è stato facile. Così oggi è possibile avere in casa propria un paesaggio Monferrino, una vigna, contadini al lavoro o un vecchio borgo rurale, o anche un ritratto di famiglia realizzato con questa tecnica. 

 

Ecco sotto come appare in quadro, realizzato su ordinazione, con la tecnica del mural e che rappresenta il castello di Gabiano illuminato dalla riflesso lunare, non facile da esprimere, con lo sfondo delle Alpi innevate.

 

 

Il quadro delle dimensioni di circa 100 x 230 cm è stato realizzato da uno dei più grandi Muralisti al mondo: "Mono" Carrasco ed ha una caratteristica originale ed unica, unisce la tecnica muralista di cui Mono ha l'assoluta padronanza grazie a 40 anni ininterrotti di attività ed il soggetto: il Nost Munfrà. Questa sintesi è il risultato di un "trapianto"  che è una sorta di viaggio a ritroso,  non dagli Appennini alle Ande, ma dalle Ande al Monferrato avvenuto tanti anni fa, quando in Cile la dittatura ha costretto Mono a fuggire, dopo diversi arresti, dalla sua patria natia dove, non le armi, ma le sue opere risultavano "sovversive" per il regime. Crediamo che queesto sia un grande riconoscimento che, non un critico, ma un intero regime, involontariamente, ha attribuito a Hector "Mono" Carrasco. 

Da allora vive in Italia e dopo varie peripezie è arrivato, qualche anno fa, nel Nostro Monferrato.

 

La sua tecnica, per la apparente semplicità, pare fatta apposta per rappresentare la cultura contadina, la sua storia e i suoi paesaggi.

 

Ecco perché crediamo che sostenere, aiutare, diffondere, divulgare le sue opere, magari chiedendogli di rappresentare realtà, persone e ambienti famigliari della nostra terra, possa diventare un potente strumento di rafforzamento della nostra identità monferrina.

 

Riportiamo qui la sua storia passata sperando che il futuro gli riservi anche riconoscimenti e successo per ciò che andrà a realizzare, con nostro e il vostro aiuto, nel Monferrato. Più sotto una rassegna di alcune sue opere.

  

Eduardo “Mono” Carrasco, il cui vero nome è Héctor Carrasco,  è nato a Santiago del Cile, nel 1954. Grafico, muralista, promotore culturale, conosce diverse tecniche di stampa. Vive e lavora in Italia dal 1974, anno in cui è arrivato dal suo paese come rifugiato politico, dopo l’avvento della dittatura di Augusto Pinochet.

Nel 1971 in un quartiere popolare di Santiago dipinge, con il famoso artista Roberto Sebastian Matta, un’importante opera murale, coperta più volte negli anni dalla dittatura, oggi restaurata e resa Patrimonio Culturale del paese.

In Italia e in Europa dipinge centinaia di murales: nelle piazze, sui muri delle città, nei teatri, nelle scuole e nelle palestre di grandi e piccoli paesi.

Ha creato numerosi gruppi di pittura collettiva con i giovani, in diverse città, realizzando opere che oggi rimangono come testimonianza visiva del suo percorso nell’arte popolare collettiva della pittura murale.

Operatore culturale, curatore di mostre tematiche e realizzatore di progetti per grandi eventi come, spettacoli, grandi concerti, fiere di settore e mostre multimediali, nel Luglio del 2004 l’Ambasciata del Cile a Roma gli conferisce la Medaglia Pablo Neruda, onorificenza governativa promossa dalla Fundación Pablo Neruda.

Ha pubblicato diversi libri: Il ragazzo che colorava i muri, Edizioni Punto Rosso, Milano, 1998; Il sogno dipinto, Hobby&Works, 2003; Cile, 11 settembre, 2003. Franco Angeli Editore, Milano; “Inti_ Illimani, Storia e mito, Ricordi di un muralista” Il Margine, Trento, 2010.

 

ELENCO DI ALCUNE DELLE OPERE DI MONO 

 

Nome  opera

tecnica

 dimensioni

 costo

Opere legate al Nost Munfrà

VIGNETI

Acrilico su legno

70 X 50 cm

€ 700

TARTUFI

Acrilico su legno

40 X 30

€ 380

IL CESTAIO

Acrilico su legno

53 X 40

€ 420

TORRE SAN QUILICO

Acrilico su legno

45 X 60

€ 500

MERCATO

Acrilico su legno

50 x 35

€ 480

ZUCCHE

Acrilico su legno

45 x 60

€ 500

NEVE A GABIANO

Acrilico su legno

100 x 75

€ 800

PIOPPI E PAPAVERI

Acrilico su legno

100 x 75

€ 800

CASA RURALE

Acrilico su legno

100 x 75

€ 800

VENDEMMIA

Acrilico su legno

100 x 75

€ 800

VITI D'AUTUNNO

Acrilico su legno

50 x 65

€ 600

UN CARRO DI FIORI

Acrilico su legno

100 x 75

€ 800

POZZENGO

Acrilico su legno

50 x 65

€ 800

LA CA' NOVA

Acrilico su legno

50 x 65

€ 600

IL CAMPANILE

Acrilico su legno

50 x 65

€ 600

CAMPO DI GRANO AL TRAMONTO

Acrilico su legno

50 x 65

€ 600

       

Opere della tradizione sudamericana

CRISTO REY

Acrilico su legno

61 x 20 cm

€ 380

CRISTO CRUCIFICADO

Acrilico su legno

61 x 30

€ 400

HACIA LA LIBERTAD

Acrilico su legno

80 x 40

€ 580

el dia que me quieras

Acrilico su legno

51 x 31

€ 400

PESCADO COLORADO

Acrilico su legno

120 x 60

€ 850

PALOMA MADRE ..MADRE PALOMA

Acrilico su legno

70 x 70

€ 700

LOS ENCONTRAREMOS

Acrilico su legno

55 x 50

€ 500

LA MIRADA

Acrilico su legno

40 x 40

€ 400

VUELO DE PAJAROS

Acrilico su legno

100 x  70

€ 800

 

Le opere sono al lordo dell'IVA e possono essere inviate per corriere: in tal caso vanno aggiunte le spese di spedizione, il pagamento può essere fatto tramite bonifico bancario o vaglia o assegno.

 

E' possibile richiedere dipinti con la tecnica dei murales anche a partire dalle fotografie che invierete.

 

Per acquisti contattare:

cell: + 39 3401516083

mail: monos@libero.it

    • er le utenze attive sulla prima bolletta in emissione per compensazione